Augusto Anderson de Pereira

anderson

Qualche cenno biografico:

Nasce nel 1962, nell’interior di Minas Gerais, da una famiglia semplice. Inizia a sviluppare il suo talento artistico come autodidatta. Nel 1990 entra a far parte del gruppo di artisti popolari - MARCA (Movimento degli Artisti del Cammino) - attraverso il quale incontra l'organizzazione solidale italiana, Ca' Forneletti, dove partecipa a scambi di arte e cultura per la pace e l'integrazione tra i popoli, con laboratori nelle scuole, mostre e realizzazione di opere. Durante un periodo in Italia, ha studiato tecniche di affresco presso l'Istituto Italiano di Arte, Artigianato e Restauro di Roma. Ha conosciuto suor Ana Grazia. La sua formazione filosofica e teologica si riflette nelle tematiche sociali, popolari e religiose delle sue opere.

Madre Elena oggi suggerisce:

Dio vede quel che non vediamo noi.